Articoli

Manduria tmosconi 1411

Gli ulivi secolari del Salento, tra miti e leggende

Viaggiare il Salento in primavera è come attraversare la tavolozza di un pittore impressionista; campi di fiori multicolori si alternano a chiazze rosse di terra viva che digradano pigramente verso le rocce grigie della costa e finalmente al blu intenso del Mar Jonio che, quando il vento dimentica di passare, si fonde con l’azzurro orizzonte del cielo.

Continua a leggere